giovedì 26 novembre 2009

Ghirlande......a più non posso

Pigne pigne pigne,
legnetti legnetti legnetti,
raffia, pupazzi, palline, nastri e tanta colla a caldo....
ecco come sono nate queste ghirlande,
tutto il materiale è stato recuperato, per la base abbiamo usato il mio tappeto composto da stecche di legno che ormai aveva dato. Le pigne le abbiamo raccolte quest'estate nei vari posti di villeggiatura, i pupazzi sono stati portati da casa, almeno la colla e i nastri li abbiamo comprati (non tutti i nastri).
Bene sono soddisfatta, le prime ghirlande hanno preso vita, eccole qui.

4 commenti:

  1. Troooooppppooooo belleeeee.....ma quante pigne avete raccolto quest'estate??? :)))

    RispondiElimina
  2. è piu forte di me! quando le vedo non resisto le devo raccogliere!!!!
    penso anche di aver contagiato qualcuno!!!!
    grazie

    RispondiElimina
  3. adoro le ghirlande,complimenti!!!

    RispondiElimina
  4. Davvero bellissime le tue ghirlande, complimenti:-D
    ciao Bellanna

    RispondiElimina